Salvini sfoggia maglia dell'Fc Crotone, dura replica della societa': «No a strumentalizzazioni»

Ha fatto infuriare l'Fc Crotone il video lanciato ieri sera dal segretario provinciale della Lega di Crotone, Giancarlo Cerrelli, al termine della visita dell'ex ministro Matteo Salvini a Cosenza. L'avvocato Cerrelli, presente all'iniziativa con un gruppo di simpatizzanti, ha infatti diffuso un video sulla propria pagina Facebook che riprende il leader della Lega sfoggiare la maglia del Crotone (vittorioso per 2-0 ieri sera in casa contro la Juve Stabia) mentre lancia un messaggio di chiara promozione politica ai cittadini crotonesi. Dura la replica della società in una nota diffusa questa mattina. «Il Football Club Crotone – informa una nota della società –, in merito ad un video pubblicato sui social da un esponente locale di un movimento politico e che si sta diffondendo rapidamente, ribadisce con forza che non permette a nessuno di strumentalizzare i propri colori per tali fini, evitando, nel rispetto dei tifosi e degli appassionati rossoblù ogni tipo di associazione a qualsivoglia schieramento o ideologia. La squadra è – e resta – patrimonio di un’intera collettività e, come tale, ogni uso personalistico della maglia e del nostro logo è mai riferibile alla nostra società».

Salvini sfoggia maglia dell'Fc Crotone, dura replica della societa': «No a strumentalizzazioni»

Salvini sfoggia maglia dell'Fc Crotone, dura replica della societa': «No a strumentalizzazioni»

Ha fatto infuriare l'Fc Crotone il video lanciato ieri sera dal segretario provinciale della Lega di Crotone, Giancarlo Cerrelli, al termine della visita dell'ex ministro Matteo Salvini a Cosenza. L'avvocato Cerrelli, presente all'iniziativa con un gruppo di simpatizzanti, ha infatti diffuso un video sulla propria pagina Facebook che riprende il leader della Lega sfoggiare la maglia del Crotone (vittorioso per 2-0 ieri sera in casa contro la Juve Stabia) mentre lancia un messaggio di chiara promozione politica ai cittadini crotonesi. Dura la replica della società in una nota diffusa questa mattina. «Il Football Club Crotone – informa una nota della società –, in merito ad un video pubblicato sui social da un esponente locale di un movimento politico e che si sta diffondendo rapidamente, ribadisce con forza che non permette a nessuno di strumentalizzare i propri colori per tali fini, evitando, nel rispetto dei tifosi e degli appassionati rossoblù ogni tipo di associazione a qualsivoglia schieramento o ideologia. La squadra è – e resta – patrimonio di un’intera collettività e, come tale, ogni uso personalistico della maglia e del nostro logo è mai riferibile alla nostra società».